Image
 

Buonasera [nome]

 

Le notizie di oggi mercoledì 26 settembre.

 

LE NOTIZIE DI OGGI 
Image

4 milioni di danni: vigne, castagneti e ulivi finiti in fumo

Coldiretti fa il bilancio del disastro ambientale provocato dall'incendio che ha devastato il Monte Serra nella provincia pisana. Alberi secolari andati in fumo, vegetazione rigogliosa e coltivazioni che davano da vivere a tante famiglie andate distrutte. Forse per sempre. Sicuramente per tantissimi anni. 

Prima tappa a Piombino per la nave da crociera Zenith

La nave da crociera Zenith, gioiello della Pullmantur, per la prima volta ha fatto tappa a Piombino. La nave ha ormeggiato alla banchina Giuseppe Pecoraro del Tuscany Terminal, con oltre 1.400 crocieristi che si sono riversati in città.  

Il prezzo della cellulosa vola: in aumento dal 52% al 63%

La galoppata del prezzo della cellulosa sul mercato mondiale è stata e rimane impetuosa: dall’inizio del 2017 la fibra lunga è aumentata del 52% e quella corta del 63%. Entrambe le tipologie sono utilizzate dalle imprese lucchesi del cartario. Nelle province di Lucca e Pistoia l'impatto è particolarmente significativo, vista l'alta concentrazione di produzione di tissue che copre il 65% della produzione italiana.


DALL'ITALIA 

Marmomac alza il sipario, a Verona la Fiera del marmo 

Sono 159 le aziende toscane presenti alla manifestazione mondiale di riferimento del settore della pietra naturale e delle tecnologie al via a Veronafiere da oggi a sabato. La Toscana, grazie ai distretti di Carrara e Lucca, detiene col Veneto la leadership nazionale delle esportazioni di marmi, graniti e agglomerati. La nostra regione ha chiuso il 2017 con un export a quota 505 milioni di euro, mentre il primo semestre di quest’anno ha totalizzato 236,5 milioni, in calo del 7% sullo stesso periodo 2017.


IL CASO 
Image

All'asta 80 tonnellate di tessuti sequestrati, protesta Confindustria

La vendita è stata autorizzata dalla Procura perché si trattava di merce deperibile e per non pagare l'affitto del capannone. Secondo gli imprenditori, però, così si distorcono le regole del mercato.


LAVORO 

Supermercato Md sbarca in Maremma

Apre un nuovo supermercato a Grosseto. Avrà il marchio Md – una novità per la Maremma – e potrebbe portare anche opportunità di impiego. Md spa è uno dei gruppi italiani della grande distribuzione. Venne fondato dall’imprenditore bolzanino della Gdo Patrizio Podini che nel 1994 decise di investire nel sud Italia fondando Md Discount; nel 2013 acquistò la catena Ld Market, diffusa al Nord, del Gruppo Lombardini; e oggi è una realtà da 720 punti vendita e più di 6.500 dipendenti.

IN BREVE 
  • Un minuto di silenzio e tre file di elmetti antinfortunistici a comporre il numero 713, ossia il numero dei morti sul lavoro secondo i dati Inail nei primi otto mesi del 2018 in Italia: questo il flashmob, sull'Arengario di Palazzo Vecchio, che ha aperto l'iniziativa "Al lavoro in sicurezza" organizzata da Cgil, Cisl e Uil di Firenze, dove le morti bianche nella prima metà del 2018 sono state sette (11 nel 2017) e le denunce di infortuni sul lavoro, al netto dei dati sull'agricoltura, sono state 12.062 (12.344 nel 2017).
  • Si è costituita oggi a Prato, nella sede della Cna Toscana centro, una nuova compagine, in gergo "Mestiere", che riunisce le imprese dell'autospurgo del territorio regionale. Il nuovo mestiere Fita Autospurgo è una novità a livello nazionale e si è costituito nell'ambito dell'Unione Cna Fita che rappresenta tutte le varie tipologie dell'autotrasporto. Il settore dell'autospurgo in Toscana conta circa 350 imprese che danno lavoro a oltre 6mila addetti. Portavoce regionale è Massimo Durgoni. 
GLI APPUNTAMENTI 
  • La Banca d'Italia apre, in occasione dell'evento "La notte dei ricercatori", che si svolgerà anche a Siena il 28 settembre, il Palazzo delle Papesse per presentare il suo restauro. L'esposizione , che si intitola "Il Palazzo parla di sè. Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro", sarà visitabile al pubblico dalle 13 alle 20.
  • "Buona ventura, lezioni italiane di storia economica per imprenditori del futuro": La presentazione del nuovo libro di Irene Sanesi (Il Mulino), esperta in economia gestione e fiscalità della cultura, è l'occasione per discutere a Prato sul ruolo dell'impresa. L'appuntamento è mercoledì 3 ottobre, ore 17,30,  nel salone comunale con Angela Orlandi del dipartimento di Scienze per l'economia e l'impresa dell'Università di Firenze, Marco Cammelli, professore emerito di diritto amministrativo all'Università di Bologna, Valdo Spini, presidente Aici e Luca Paolazzi, economista indipendente e partner ricerche. Interverranno il presidente di Confindustria Toscana Alessio Ranaldo e il presidente dell'Istituto internazionale di storia economia Datini Giammarco Piacenti.

 

 

Tutte le notizie di Toscana Economia sono sullo speciale del Tirreno

Condividi su

Facebook
 
Twitter
 
E-Mail
 

Hai ricevuto questa newsletter da un amico? Iscriviti

Ricevi questa newsletter perché ti sei iscritto a Toscana Economia

e hai prestato a Gedi Digital Srl, società controllata dal gruppo GEDI,

il consenso al trattamento dei dati per sé o nell’interesse della altre società del gruppo GEDI.

Se non vuoi più ricevere questa comunicazione clicca qui